Dove andare a Pasqua

Pasqua

Dove andare a Pasqua: ecco le mete scelte dagli italiani

Navigando sul web mi sono resa conto che nell’ultimo anno le mete scelte dagli italiani per passare le vacanze sono cambiate. In pochi prenotano ormai nelle meravigliose isole con mari cristallini e sempre più optano per paesi poco conosciuti dl turismo di massa.

Rimarrai stupito nello scoprire la top 5 del ponte lungo di Pasqua.

Russia

Mosca e San Pietroburgo sono le principali mete russe. Non mi stupisce che siano state scelte in questo periodo, in fondo andare in Russia in inverno non deve essere facile anche se la Russia senza freddo non è Russia. E poi c’è la Transiberiana ed il suo mitico treno. Quale viaggiatore almeno una volta non ha sognato di salire su quei vagoni?

Iran

In molti hanno scelto l’Iran. Paese conosciuto purtroppo per la guerra ma con un passato affascinante. Fino al 1935 l’Iran era noto come Persia, una delle più antiche civiltà del mondo. Sinceramente non so se la sceglierei come meta per le mie vacanze ma sembra che il turismo internazionale si stia affacciando con molta curiosità in questa terra. Il mio consiglio? Non improvvisarsi ed affidarsi SEMPRE ad una guida turistica del posto.

PasquaSlovenia

Non vuoi allontanarti troppo? Ecco che la Slovenia diventa un’ottima idea. Ancora si riescono a trovare prezzi abbordabili per tutti anche se non mancano strutture di lusso di assoluto interesse. Ma il punto di forza di questo paese sono sicuramente le bellezze naturali: Boschi, fiumi, terme naturali… Insomma, sembrerebbe proprio che abbiamo un piccolo paradiso dietro casa.

Uzbekistan

Lo so, in molti non sanno neanche dove si trovi… ma questa signori è l’Asia sconosciuta. Qui potrai ammirare alcuni tra gli esempi dell’architettura Islamica tra i più belli del mondo e la popolazione è estremamente accogliente. Si dice anche che la cucina uzbeka sia assolutamente da non perdere. Che dire quindi? Non ci resta che provare.

Giordania

Al primo posto c’è la Giordania. In molti per questo fine aprile hanno prenotato un tour itinerante in questo meraviglioso paese. Alla scoperta della terra biblica e dei popoli nomadi. Sicuramente Petra nell’ultimo anno ha attirato molto l’attenzione su di se grazie anche alle migliaia di foto di Travel Influencers che si sono fatti immortalare davanti la sua maestosità.

 

Insomma, come ti ho anticipato, noi italiani stiamo modificando il nostro modo di concepire il viaggio. Non più solo vacanza ma scoperta. E quello che raccomando sempre è portare i tuoi bambini con te. Non esiste viaggio che non possono fare. Esistono solo genitori che pensano che un bambino certe cose non possa farle.

Qui trovi il mio articolo su questo argomento e sul perché i bambini DEVONO viaggiare.

 

Fammi sapere come passerai le vacanze di Pasqua e dimmi cosa ne pensi di queste nuove mete turistiche.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

illustrazione viaggi sogni e passione