Quando abbiamo deciso di alloggiare presso l‘Eden Andalou Aquapark & Spa di Marrakech eravamo scettici. Non era in città e per muoverci avevamo bisogno della navetta… In fondo Marrakech va vissuta ed in questo modo noi non lo avremmo fatto. Poi abbiamo scelto l’Eden e con il senno di poi non poteva essere fatta scelta migliore.

La bellezza di Marrakech è davanti gli occhi del mondo intero ma ciò che ci interessava di più era far conoscere a Flavio una realtà tanto lontana quanto affascinante. Una cultura completamente diversa dalla nostra, colori, suoni, odori che in Italia non troverà mai.

Il nostro primo impulso è stato quello di cercare un Riad in centro (i Riad sono dei palazzi antichi con una corte interna adibiti ad hotel con circa 5-6 camere). L’idea di dormire nel cuore pulsante della Medina ci affascinava molto ma poi ci siamo resi conto che un bimbo di 6 anni in una struttura così piccola si sarebbe annoiato a morte (In merito a questo argomento puoi leggere l’articolo dove ti racconto cosa ci siamo inventati per far divertire Flavio a Marrakech). Quando viaggiamo ci piace passare del tempo nella struttura che ci ospita ma da quando c’è Flavio, ovviamente, le nostre abitudini sono cambiate.

Fortunatamente Marrakech offre innumerevoli soluzioni ed abbiamo optato per l’Eden Andalou Aquapark & Spa, un grande albergo 5 stelle fuori Marrakech (pochi chilometri) che offre servizio di navetta gratuita ogni ora per raggiungere la città.

Come raggiungere la Medina dall’Eden Andalou Aquapark & Spa

L’hotel offre gratuitamente una navetta da e per la città. L’ultima navetta per Marrakech parte alle 20 e l’ultima per rientrare in hotel c’è alle 20,30 quindi se vuoi passare la serata fuori, al ritorno devi prendere un taxi. Ti consigliamo di chiedere all’ufficio tour dell’hotel di organizzarti il rientro con la loro auto. Ti costerà molto meno e viaggerai più comodo. Se invece hai deciso di affittare un’auto per girare il Marocco, il parcheggio dell’hotel è gratuito.

La struttura

WoW… ecco come descrivo la struttura. Tutto è grandissimo. Questa è la prima sensazione che hai entrando nella hall dell’hotel. Non immagino pensare che sensazione possa avere un bambino se un adulto ha un senso di immenso. Entri in hotel e sei in Marocco. Respire la cultura del Paese mista all’internazionalità degli ospiti. Al centro della sala in grandissimo vaso con sopra un lampadario di cristallo che rende tutto maestosamente attraente.

Ristoranti

L’Eden Andalou Aquapark & Spa vende una formula all inclusive, quindi colazione, pranzo e cena sono incluse nel pacchetto così come bevande e snack nel pomeriggio. Il ristorante copre ogni gusto ed offre molte varianti di cucina. Impossibile non trovare qualcosa che piaccia. All’interno dell’hotel c’è anche un ristorante alla carta che offre specialità marocchine. L’offerta è esclusa dall’all inclusive e, a mio avviso, se vuoi mangiare marocchino, in città ci sono così tanti ristoranti che è un peccato restare in hotel.

Le Piscine dell’Eden Andalou Aquapark & Spa

Ci sono due grandi piscine (una riscaldata che la sera viene coperta) ed una piccola vasca per i bimbi più piccoli.

Non c’è bisogno di portare i teli, ti verranno forniti dall’hotel ma dovrai lasciare una cauzione di 15€ a telo alla reception che ti rilascerà una scheda che dovrai consegnare in un desk della piscina. La cauzione ti verrà restituite alla fine del soggiorno.

In questo hotel c’è anche una piscina coperta, la trovi all’interno della struttura dove c’è la spa, la palestra ed il parrucchiere ma è a pagamento e non è consentito l’accesso li bambini. Il costo per accedere è di circa 15€ a persona. Nel caso avessi veramente bisogno di silenzio.

In questa area c’è anche un mini club ma a nostro avviso non è molto comodo perché ubicato fuori dalla struttura principale quindi ogni volta devi fare molta strada per raggiungere la sala dove si trova tuo figlio. Inoltre, va segnalato che l’animazione per i bambini è in lingua francese ed inglese.

Parco Acquatico

La grande forza dell’ Eden Andalou Aquapark & Spa è PARCO ACQUATICO!!! Credo non ci sia bisogno di dirvi che è pieno di famiglie con bambini e l’animazione fissa per farli giocare. Insomma, un paradiso per bambini e per genitori che vogliono rilassarsi un po’.Eden Andalou Aquapark & Spa

Purtroppo però abbiamo scelto una settimana dove, più che in Marocco, sembrava di stare in Norvegia quindi siamo riusciti a visitare il parco acquatico solo un pomeriggio (l’acqua era freddissima ma sembra che i bambini non se ne accorgano ).

All’interno del parco c’è un bar/ristorante non compreso nella formula all inclusive quindi ricordatevi di portare il portafoglio se avete intenzione di mangiare qualcosa.

Ci sono dei bagni e la zona è sempre molto controllata per evitare che i bimbi si facciano male. Si può accedere al parco solo con i teli dell’hotel (vi controlleranno la borsa all’interno per controllare che non abbiate preso gli asciugamani della stanza.

Credo che sia stato detto tutto su questa fantastica struttura.

Non ci rimane che augurarvi buon relax ed invitarti a guardare il nostro video su questo meraviglioso viaggio. Più di 15000 persone lo hanno trovato interessante.

VIAGGI SOGNI E PASSIONE

VIAGGI SOGNI E PASSIONE

Mi chiamo Miriam e sono sposata da 15 anni con Stefano. Quasi 10 anni fa è nato Flavio e ci ha cambiato totalmente la vita. I bambini rendono speciale qualsiasi cosa ma a volte stravolgono il tuo modo di viaggiare, altre volte invece, riesci a mantenere le tue abitudini. Noi ci siamo riusciti ed i nostri viaggi sono sempre più "da sogno". 4 Continenti, 41 Paesi, 27 compagnie aeree e 49 lounge. Partiamo da qui con l'unico blog italiano dedicato ai viaggi di lusso per famiglie.

Ultimi articoli

Follow Us

VUOI GUADAGNARE CON I SOCIAL CREANDO IL TUO BUSINESS ONLINE?

Curare il proprio account ed aspettare che un’azienda ti paghi per promuovere un prodotto oggi non è più la strada più veloce per guadagnare online.

Gli account che fatturano di più sono quelli che hanno uno shop online e che guadagnano dalle vendite dei prodotti sponsorizzati.

Guarda il video dove ti spiego da dove cominciare.