Cosa fare in Abruzzo con un bambino: tutte le attività più divertenti immersi nella Natura incontaminata.

scorcio di un ruscello nella Valle dell’Orfento

Hai prenotato una vacanza ma ora ti stai chiedendo cosa fare in Abruzzo con i tuoi figli? Lo so, questa regione a differenza di altre non ha lo stesso impatto comunicativo ma ti assicuro che la bellezza che troverai in Abruzzo non è seconda a nessuno. E in questo articolo ti mostrerò che oltre che bella è anche divertente. Leggi tutte le attività fino alla fine. In fondo all’articolo troverai tutti i contatti utili per organizzare le tue vacanze.

Ecco perché vengo in Abruzzo ogni anno

Cosa fare in Abruzzo con un bambino: tutte le attività più divertenti immersi nella Natura incontaminata.
Casaline

Mio marito ha casa qui. I nonni materni erano abruzzesi e gli hanno lasciato una bella casetta stile “montagna” a Casaline, cioè un minuscolo paesino a 15 km da L’Aquila. La prima volta che mi ha portato a Casaline ho quasi rischiato l’infarto. Era estate (più precisamente il 4 agosto) ed in paese si festeggiava la il patrono. Avrà contato si e no 100 anime. La seconda volta era dicembre, c’era la neve alta un metro e abbiamo dovuto lasciare la macchina a quasi 1 km da casa e salire a piedi con le valigie in mano. Non ho mai nascosto il mio essere “cittadina doc” e ti assicuro che questo posto mi ha sempre destabilizzato. Ti ho detto che non prendeva il cellulare da nessuna parte? E per nessuna intendo proprio nessuna.

Poi le cose sono cambiate. È nato Flavio, c’è stato il grande terremoto a L’Aquila, io ho iniziato ad apprezzare pace e silenzio e Vodafone ha messo un’antenna telefonica. Ora ci vengo con piacere e con altrettanto piacere promuovo il territorio perché le cose da vedere sono tantissime ed alcuni ti lasciano veramente senza fiato.

In canoa fino alla sorgente del fiume Pescara con Majellando

Cosa fare in Abruzzo con un bambino: tutte le attività più divertenti immersi nella Natura incontaminata.

Cosa c’è di meglio che il contatto con l’acqua a ridosso di una Riserva Naturale? Il giro in canoa nella Riserva naturale della sorgente del fiume Pescara dura circa un’ora e poi a piedi raggiungerai la sorgente del fiume. Sarai rapita dai colori dell’acqua e dal silenzio interrotto solo dal cinguettio degli uccelli. Quest’attività è adatta a tutti.

Leggi anche il blog post dove ti do tutte le informazioni per organizzare un’escursione in canoa in Abruzzo sul fiume Pescara.

Grotte di Stiffe

Cosa fare in Abruzzo con un bambino: tutte le attività più divertenti immersi nella Natura incontaminata.

Uno dei più bei siti abruzzesi sono sicuramente le Grotte di Stiffe. Le abbiamo visitate in Agosto ma Ono aperte tutto l’anno. Prima di andarci, accertati di avere tutte le informazioni utili per visitare le Grotte di Stiffe.

Queste Grotte sono meravigliose, il percorso è semplice quindi adatto a tutti, anche famiglie con bambini piccoli. Le grotte hanno circa 600 mila anni e sono aperte al pubblico dal 1990. Oggi sono gestite dal Comune di San Demetrio.

La visita guidata (non è possibile visitarle da soli) dura orientativamente 1 ora e sono assolutamente certa che ci lascerai il cuore così come è successo a noi.

Cosa fare in Abruzzo? Valle dell’Orfento

Ho girato il mondo e visto luoghi da sogno ma credimi se ti dico che la sensazione di benessere provata qui non ha eguali. Un luogo incantato dove la Natura ha il sopravvento sulle emozioni. Il percorso lo si fa a passo sostenuto in circa 40 minuti ma noi ce ne abbiamo messi 120 perché ogni passo era uno scorcio da imprimere nella mente. L’ultima parte, quella in cui dalla valle si risale su, è un pò faticosa ma visto che non ci corre dietro nessuno ci si può riposare ed andare piano.

scorcio di un ponte di legno su un ruscello nella Valle dell’Orfento

Questo percorso puoi farlo con una guida (come abbiamo fatto noi) oppure da soli. Ricordati che sei in un’area protetta e c’è il divieto di entrare in acqua anche se passerai tutto il tempo a desiderarlo.

Una passeggiata nel centro storico di L’Aquila

Se non sei mai stata a L’aquila o se ci sei stata ma non ci sei più tornata dopo il grande terremoto è arrivato il momento di salire in auto ed andare a visitare una delle città più fiere d’Italia. Oggi L’Aquila rinasce, il suo centro storico torna a brillare molto più di un tempo. I palazzi conservano la bellezza storica ma tutto è nuovo e perfetto. Ci sono ancora zone dove non è saggio passeggiare ma ormai il centro è abitato ed i negozi, i ristoranti ed i bar hanno riaperto. Gli aquilani sono persone cordiali e sorridenti. Tutto qui sa di genuinità e le persone, se ti chiedono come stai, hanno ancora voglia di ascoltare la risposta.

Contatti utili per organizzare le tue vacanze in Abruzzo

Canoa sul fiume Pescara: Majellando

Grotte di Stiffe: Grotte di Stiffe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

VIAGGI SOGNI E PASSIONE

VIAGGI SOGNI E PASSIONE

Mi chiamo Miriam e sono sposata da 15 anni con Stefano. Quasi 10 anni fa è nato Flavio e ci ha cambiato totalmente la vita. I bambini rendono speciale qualsiasi cosa ma a volte stravolgono il tuo modo di viaggiare, altre volte invece, riesci a mantenere le tue abitudini. Noi ci siamo riusciti ed i nostri viaggi sono sempre più "da sogno". 4 Continenti, 41 Paesi, 27 compagnie aeree e 49 lounge. Partiamo da qui con l'unico blog italiano dedicato ai viaggi di lusso per famiglie.

Ultimi articoli

Follow Us

VUOI GUADAGNARE CON I SOCIAL CREANDO IL TUO BUSINESS ONLINE?

Curare il proprio account ed aspettare che un’azienda ti paghi per promuovere un prodotto oggi non è più la strada più veloce per guadagnare online.

Gli account che fatturano di più sono quelli che hanno uno shop online e che guadagnano dalle vendite dei prodotti sponsorizzati.

Guarda il video dove ti spiego da dove cominciare.