Top 5 Hotel più costosi di Dubai a Capodanno

Dubai è una delle città più lussuose del mondo e non poteva mancare una Top 5 divertente sugli hotel più costosi di questa affascinante città nel periodo di Capodanno per due adulti ed un bambino in una camera standard. E tu dove alloggeresti?

Faccelo sapere nei commenti ;

Ma iniziamo da quello più “economico”:

Armani Hotel Dubai

Il più economico è senza dubbio questo hotel dove una camera ti costerà solo 8409,00€ per 7 giorni. La Suite Armani Signature però, con i suoi 235mq ti costerà 23.000,00€

Address Boulevard

Segue questo fantastico hotel dove puoi alloggiare con pochi euro in più. Ti bastano 8.412,00€ e la camera standard sarà tua anche se dovrai accontentarti di 95mq. Altra storia la Suite con 3 camere da letto di 204 mq a 22.850,00 €

Grand Mercure Hotel

Il terzo posto se lo aggiudica un hotel che vende 85 mq a 8.958,00€ Niente possibilità di scegliere altre camere… probabilmente sono già tutte vendute.

One&Only The Palm Dubai

Ci avviciniamo alla vetta e le cose si fanno interessanti… 11.800,00€ per la camerea King Palm Manor di soli 65mq. Un pò deludente ma se sei disposto a pagare 16.605,00€ avrai la Junior Suite Palm Beach con colazione inclusa 😉

Rullo di tamburi…

Bulgari Resort Dubai

Ora si che si ragiona… 315 mq, una villa con piscina privata, 3 camere da letto e vista sullo Skyline ti costerà 46.656,00€ Ma tranquillo, se non hai bisogo di tutte quelle camere, puoi prendere una Junior Suite a 12.635,00€

 

 

Dubai con un bambino: 6 cose da fare



Dopo averti raccontato del Tour di Dubai e Oman e verti preparato alla partenza dicendoti quello che devi assolutamente sapere su Dubai, oggi ti parlo delle tantissime attività da fare in questa meravigliosa città.

Si perché se ti stai chiedendo cosa fare a Dubai con un bambino, ti assicuro che avrai solo l’imbarazzo della scelta.

Equitazione

È uno sport amatissimo. Ci sono molti Club dove uscire a cavallo o prendere lezioni (anche per un giorno). Puoi anche cavalcare un vero cavallo arabo nel deserto. Tutti gli hotel organizzano questa attività.

Corsa dei cammelli

Le corse dei cammelli sono molto importanti per l’economia di Dubai. Senza entrare in discussioni etiche sulle pratiche del passato e sullo sfruttamento degli animali, assistere a questa corsa è per un bambino molto divertente. Ci sono decine di impianti.

Polo

Chi non ha visto almeno una volta in tv una partita di Polo? Qui a Dubai con un bambino puoi entrare al Dubai Polo Academy che offre la possibilità di giocare a Polo anche se sei un principiante. Nel caso non volessi salire a cavallo vale comunque la pena visitare questo Club. È bellissimo.

Golf

A Dubai ci sono 6 campi da golf dove sono benvenuti gli ospiti ed i turisti a patto che si abbia un abbigliamento adeguato. Troverete in affitto l’attrezzatura ed i bambini (dai 6 anni) possono prendere lezioni con maestri bravissimi.

Se sei un amante del golf devi assolutamente visitare il Dubai Country Club, 18 buche. le fairway  sono caratterizzate da brown invece che da green perchè si gioca sulla sabbia.

Beach Club

È possibile accedere in tutte le strutture alberghiere di Jumeirah Beach. Ovviamente devi pagare l’accesso e ti consiglio di informarti sul prezzo prima (alcuni accessi sono molto costosi). Ricorda che dal giovedì al sabato i prezzi aumentano in modo esponenziale ma una volta dentro avrai tutti i servizi offerti dall’hotel.

Beach Park

Se non vuoi usufruire dei vantaggi e dei servizi degli hotel potrai andare nei Beach Park, dei parchi pubblici con spiaggia, attrezzati, curati e puliti. Ci sono docce, bagni, ristoranti e la possibilità di affittare ombrellone e lettini. Il più famoso è il Jumeirah Beach Park.

 

 

Dubai: 10 cose da sapere prima di partire




Dubai è una città in continuo cambiamento, 365 giorno l’anno di sole e caldo, lussuosi hotel e spiagge caraibiche. In questa città troverai tradizioni beduine e grattacieli avveneristici che si stringono la mano. Circondata dal “giardino di Allah” cioè il deserto dove l’uomo riesce a conoscere se stesso è una città piena di contrasti: tradizione araba da una parte con i suoi suq, la danza del ventre, le moschee e la caccia con il falcone e modernità occidentale dall’altra con piste da sci dentro centri commerciali, corse di cavalli ed illuminazioni artificiali.

Ecco 10 consigli da tenere a mente quando visiti Dubai:

  • In ospedale le emergenze sono gratuite ma in tutti gli altri casi (mal di denti, malori non gravi etc) è necessario pagare in contanti o con carta di credito. Ricorda di portare con te la ricetta medica se fai uso abituale di farmaci.
  • In un ristorante o in un bar, anche se vedi dei tavolini liberi, devi sempre aspettare che qualcuno ti accompagni e ti faccia accomodare.
  • Le feste cristiane sono considerate solo dal punto di vista commerciale (allestimento vetrine, vendita gadget, menu speciali etc).  Quindi anche a Natale sarà tutto aperto e operativo.
  • Puoi fumare sono nei locali all’aperto. È vietato fumare in ristoranti, hotel e centri commerciali.
  • Il topless è ASSOLUTAMENTE VIETATO OVUNQUE. Se vuoi prendere il sole integrale puoi farlo comodamente a casa tua 😉
  • La delinquenza è INESISTENTE
  • Le donne devono evitare abiti trasparenti, troppo attillati o scollature generose. Meglio evitare pantaloncini troppo corti. Gli uomini non possono andare in giro senza maglietta. Nei luoghi pubblici per entrambi i sessi devono essere evitate le gambe scoperte.
  • I bambini sono amati e rispettati. Ovunque andrete verrete trattati con i massimi riguardi ed avrete tutti i servizi di cui necessitate.
  • Dubai non si visita a piedi! Si gira in auto sempre o con i mezzi pubblici. Le fermate degli autobus sono chiusi con aria condizionata.

 

Tour Dubai e Oman con un bambino




Un tour Dubai e Oman con un bambino sembra un sogno, vero?

Per la nostra amica Ylenia però lo è stato veramente un sogno ma infranto perché all’ultimo momento ha dovuto rinunciare a 10 giorni da sogno perché il suo bimbo più piccolo stava male.

Per nostra fortuna ha voluto comunque condividere con noi il suo itinerario (pensato e programmato in ogni minimo dettaglio).

Il viaggio avrebbe avuto inizio a Milano Malpensa con un volo Lufthansa diretto a Dubai con scalo a Francoforte. Per comodità (vicinanza all’aeroporto) e per contenere i costi molto alti in altre zone della città nel periodo di Capodanno, Ylenia aveva scelto il Royal Continental Hotel a Deira (prezzo stanza quadrupla circa 160€).



Legoland Dubai

Cosa c’è di meglio che iniziare il nostro tour Dubai e Oman con una giornata interamente dedicata ai nostri bambini? E allora andiamo tutti a Legoland!

Il parco è aperto dalle 10  alle 20. Puoi acquistare i biglietti sul sito del parco divertimenti. A Legoland troverai:

  • Oltre 40 attrazioni LEGO®
  • Un mix di attrazioni interne ed esterne adatte per ogni età
  • 6 aree tematiche
  • 15,000 modellini LEGO®
  • Iltre 60 milioni di mattoncini LEGO®

Le sei zone tematiche sono: Factory, LEGO® City, Imagination, Kingdoms, Adventure e Miniland.

 

Dubai Mall e Kidzania

Il nostro tour Dubai e Oman prosegue con una bella passeggiata al Dubai Mall (per la gioia di noi mamme).

Ylenia ci consiglia di prenotare il pranzo al  Rainforest Café dove troverai dei fantastici menu bambino e poi tutti al Kidzania  dove i bimbi tra i 4 e 16 anni hanno la possibilità di fare più di 80 attività della vita reale. È un tipo di parco che noi conosciamo molto bene… Meraviglioso anche quello di Bogotá, Lisbona e Londra.

Se é la prima volta che visiti Dubai ed hai più tempo a disposizione, il consiglio è di alloggiare nelle zone di Jumeirah o Marina, più centrali, e di includere nel tuo itinerario anche tante altre attrazioni quali l’acquario del Dubai Mall, un giro al souk Madinat Jumeirah, un the’ all’interno del Burj al Arab, la salita sul Burj Khalifa e una visita al Mall of the Emirates. Una vacanza negli Emirati, inoltre, non é completa senza una capatina nel deserto, per esempio al bellissimo resort Bab Al Shams.

 

Muscat-Oman

Il nostro tour continua ed è ora di volare in Oman (prenotazione effettuata con Swissair a 75€ a persona sola andata). Qui Ylenia ha previsto il noleggio di un’auto in aeroporto ed il pernottamento . Qui Ylenia ha previsto il noleggio di un’auto in aeroporto ed il pernottamento al  Grand Hotel Hormuz. 

Dopo una fantastica colazione e qualche ora di relax in piscina è arrivato il momento di visitare la capitale Muscat con i suoi souk, i mercati, le Corniche di Mutrah, la moschea, e la Royal Opera House.

 

Il secondo giorno in Oman sarà dedicato alle Daymaniyat Islands, riserva naturale dove il mare è turchese e la sabbia bianca. Su queste isole potrai facilmente avvistare tartarughe e delfini. Qui le attrazioni principali sono ovviamente legate al mare ed ai suoi meravigliosi fondali e alla sua barriera corallina. Le isole sono facilmente raggiungibili in motoscafo in 40 minuti dal porto di Muscat, i tour possono essere prenotati via mail dall’Italia tramite Omansail, al costo di circa 150€ per una mezza giornata (prezzo per 2 adulti + 2 bambini).

Il nostro tour Dubai e Oman prosegue con un cambio di hotel. Questa volta Ylenia opta per una meravigliosa suite  allo Shangri-la Barr Al Jissah Muscat Resort,dove trascorre l’intera giornata tra spiaggia, piscine ed attività varie offerte dalla struttura.



Nizwa

Con poco meno di un’ora di auto si raggiunge Nizwa ed il suo mercato del bestiame del venerdì mattina ed il Forte.

FINS BEACH

Nel pomeriggio Ylenia suggerisce il trasferimento all’ Anantara Al Jabal Al Akhdar Resort un meraviglioso resort nel bel mezzo del Canyon. Sul sito dell’hotel trovi anche un tour virtuale.

Prima di rientrare a Muscat non può mancare la visita della città fortificata di Bahla e del suo forte diventato patrimonio dell’Umanità nel 1987.

Dedichiamo l’ultimo giorno del tour Dubai e Oman ad un giro della costa.

E non puoi non visitare Fins Beach con una sosta anche nel paesino di Quryiat, e soprattutto nessun tour dell’Oman sarebbe completo senza aver visto almeno uno wadi, in questo caso di strada il Wadi Shab.

 

Anche se questo viaggio non è mai stato fatto, noi siamo comunque riusciti a sognare.

Grazie Ylenia per averci regalato questi luoghi meravigliosi…

Acquista la guida per conoscere tutti i luoghi da visitare

Prenota qui il tuo hotel In Oman e a Dubai e riceverai il 10% di sconto sulla tua prenotazione 😉



Booking.com

 

 

 

 

Se sei amante dei tour in auto, ti interesserà anche questo articolo

Tour in Irlanda con un bambino

Se vuoi organizzare un viaggio on the road con un bambino leggi questo articolo

Viaggio on the road in macchina con bambini

 

Scopri tutti gli oggetti che possono rendere più piacevole il tuo viaggio nel nostro travel Shop

Travel shop

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

illustrazione viaggi sogni e passione