Make-up in viaggio: cosa portare

La scelta del make-up da portare in viaggio è sempre un momento che, volente o nolente arriverà.

Ognuna di noi sa che deve necessariamente rinunciare a qualcosa ma cosa sia quel “qualcosa” non è molto chiaro.

Oggi la nostra Annamaria Carbonaro ti aiuta a fare ordine ma soprattutto ti supporterà nella scelta tra il peso della valigia e il peso della bellezza. Ecco a te qualche “dritte” ed alcuni consigli per il perfetto make-up in viaggio.

Abbiamo già parlato deli ESSENZIALI DA PORTARE IN VIAGGIO tra i prodotti BEAUTY CARE.

 

La base: il fondotinta è essenziale?

Il mio consiglio è mandare in vacanza il fondotinta o sostituirlo con una formula dalla texuture più leggera; anche la pelle ha bisogno di prendersi una pausa e ossigenarsi un po’, specie se durante l’anno usi prodotti più pesanti che ostruiscono i pori (ebbene sì, ricorda che i fondotinta che trasformano il tuo viso in quello di una bambola vagamente vellutata, contengono sempre siliconi). Il tuo make-up in vacanza sarà sempre perfetto anche senza usare il fondotinta…complici il sole, l’abbronzatura e la tranquillità che hai in vacanza.

 

Pelle perfetta in viaggio

Ci sono dei meravigliosi prodotti idratanti che hanno un effetto uniformante, leggermente colorati o neutri che regalano un ottimo compromesso tra il fondotinta e il niente: ti sorprenderanno e renderanno il tuo make-up da viaggio perfetto.

Io adoro DIOR BACKSTAGE FACE E BODY PRIMER: è praticamente neutro, cioè adatto a tutti i toni di pelle, si stende come una crema e rende il viso immediatamente luminoso e uniforme. Inoltre ha un effetto rimpolpante che ti farà sembrare bella come una pesca.

Leggi anche i miei consigli sui prodotto cosmetici da portare in viaggio.

Make-up in viaggio

 

Terra: semplice, veloce e glam

Oggetto indispensabile fra i cosmetici da viaggio, è la TERRA ABBRONZANTE, magari non nella dimensione maxi diametro 40cm, ma se proprio hai quella la puoi infilare in verticale tra i pantaloni.

Io la preferisco con un leggero effetto countouring: niente paura, devi solo fare letteralmente un 3 col pennello disegnandolo su tempia-guancia-mento. Prova, ti sentirai un po’ Kim Kardashian.

 

Blush: il vero colorito perfetto

Un BLUSH, il solito che usi, da mettere all’altezza degli zigomi, sopra il 3 della terra per capirci. Ce ne sono formulazioni in crema o stick molto comode per l’estate ma durano poco, sinceramente è un investimento che non ti consiglio. Ma se la polvere ti dà fastidio,ti do una dritta: usa il rossetto picchiettandolo sugli zigomi e poi stendi dolcemente con le dita. Con parsimonia, mi raccomando.

 

Labbra da baciare

Ma no! Che make-up da viaggio perfetto sarebbe?

A questo punto hai due scelte per terminare il tuo make-up, entrambi facili e di grande effetto. Vediamo cosa ti serve..

Porta con te due rossetti: uno dalla nuance più decisa, nel tono del rosso che ti piace di più; e un altro più nude, in versione gloss se lo preferisci. In questo modo creerai due look da scegliere a seconda del contesto in cui ti troverai.

Make-up in viaggio

 

Make-up in viaggio per gli occhi

Una piccola palette di ombretti, di quelli duo in due toni, in colori estivi e un po’ iridescenti; scegli neutri come un rosa caldo, bronzo, malva, sarà più facile sfumarli ed esalteranno l’abbronzatura.

Un mascara (come dimenticalo?!!), preferibilmente waterproof, così eviterai gli aloni sotto gli occhi al mare se la sera prima non ti sei struccata bene.

Un eye-linear se ti piace sottolineare gli occhi ma ti suggerirò come non usarlo, in fondo sei in vacanza, prova qualcosa di nuovo!

Make-up in viaggio

 

Ultimo segretissimo consiglio per un trucco in viaggio perfetto: gocce illuminanti

Super tip per un vero make-up da viaggio infallibile: LE GOCCE ILLUMINANTI.

Sono davvero favolose, le puoi mettere direttamente sul viso o mischiarle al fondotinta o alla crema idratante. Renderà il tuo viso leggermente iridescente, luminoso sotto le luci della serata a cui parteciperai rendendo qualunque look naturale davvero glamorous. E invidiato da tutte. Le puoi scegliere neutre come quelle di NARS.

L’effetto finale? Ne hai due a disposizione.

A questo punto puoi scegliere ben due possibilità per il tuo make-up da viaggio: nude a naturale o deciso e assoluto.

La base è la stessa, quindi base uniformante (con o senza gocce illuminante ma io voto per il sì), terra messa come contouring ( il 3, ricordi?), blush sugli zigomi.

Make-up in viaggio

Abbinamenti trucco

Poi ti consiglio questi due abbinamenti con cui NON PUOI SBAGLIARE:

– Rossetto rosso e tanto mascara

– Gloss, ombretti e tanto manscara.

Semplice, definitivo, assoluto. Il vero make-up da viaggio essenziale e soprattutto contenibile in un piccolissimo spazio. Ti lascio i due effetti finali, per avere ispirazione.

Buone vacanze e ricordati sempre di splendere

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

illustrazione viaggi sogni e passione